Il progetto “Residenze artistiche in Valle Verzasca” dà la possibilità a fotografi professionisti di provenienza svizzera e internazionale di soggiornare per un determinato periodo all'interno nel territorio verzaschese.

I fotografi, selezionati in base alla qualità di lavori precedentemente svolti, accettano la sfida d'immergersi in una realtà in parte o completamente nuova, sviluppando una serie d'immagini con totale libertà artistica.

La presenza di fotografi ospiti è un’occasione d'intercambio culturale per gli artisti locali e la popolazione, i quali hanno la possibilità di confrontarsi con persone provenienti da altre realtà.

Le opere prodotte desiderano mostrare variegati punti di vista e rappresentazioni contemporanee della Valle Verzasca.



2016

MAYA ROCHAT

A Rock is a River

Spazio espositivo, Tecc dar Giacomina, Sonogno - Svizzera

Spazio espositivo, Tecc dar Giacomina, Sonogno - Svizzera

MAYA ROCHAT
A Rock is a River
www.mayarochat.com


TIAGO COELHO

Per conoscere la pietra, frequentala...

Spazio espositivo, Tecc dar Giacomina, Sonogno - Svizzera

Spazio espositivo, Tecc dar Giacomina, Sonogno - Svizzera

INAUGURAZIONE E TAVOLE ROTONDE AL GROTTO

 

2015

CHRISTIAN LUTZ

LA MIA VALLE

ELISA.jpg

QUADERNI D'ARTISTA, SERIE LIMITATA DI 200 COPIE

QUADERNI D'ARTISTA, SERIE LIMITATA DI 200 COPIE

TECC DER GIACOMINA SONOGNO

spazio espositivo

L'apertura dell'esposizione si è tenuta il 4 settembre 2015 ed è stata visibile al pubblico fino al 31 ottobre 2015.

SONOGNO

archivio verzasca.foto/AT

archivio verzasca.foto/AT

archivio verzasca.foto/AT

 

foto Christian Lutz

SONOGNO 4 SETTEMBRE 2015

foto Christopher De Bethune

foto Flavia Leuenberger

 

 

«Residenze artistiche in Valle Verzasca» è un progetto realizzato nell’ambito dell’iniziativa «Diversità culturale nelle regioni» della Fondazione svizzera per la cultura Pro Helvetia.